Polizza CIBOMIO (per il Venditore)

Le presenti condizioni disciplinano il rapporto contrattuale tra Cibomio srls e il Venditore in relazione ai servizi che Cibomio offre al Venditore sulla piattaforma Cibomio.it, offrendo al Venditore la possibilitĂ  di vendere, esporre, promuovere i propri prodotti, riscuotere il valore di tali prodotti per conto del Venditore e trasferire dette somme raccolte al Venditore.

1. Chi siamo?

1.1. https://Cibomio.it/ è una piattaforma espositiva e di vendita (di seguito la “Piattaforma Cibomio”) dedicata ad una nuova ondata di imprenditori che propone prodotti naturali ed ecologici quali: birra, vino, latticini, ortaggi, marmellate, prodotti da forno,… prodotti e venduti in Italia con il marchio “Made in Italy”.

2. Con chi stiamo parlando?

2.1. La piattaforma Cibomio è destinata ai migliori produttori alimentari in Italia con un modello di business moderno che intendono far crescere il proprio business e aumentare le vendite attraverso gli strumenti che offriamo.

2.2. Per potersi registrare sulla piattaforma Cibomio, ogni Venditore deve soddisfare collettivamente le seguenti condizioni:

a) essere organizzati in una forma giuridica che permetta la commercializzazione dei prodotti sulla piattaforma Cibomio;

b) avere la capacità giuridica necessaria per sottoscrivere i “Termini e Condizioni” e la “Politica sul trattamento dei dati personali”;

c) disporre di tutte le approvazioni e certificazioni necessarie per commercializzare i prodotti sulla piattaforma Cibomio in conformitĂ  alle disposizioni di legge applicabili (es. certificato del produttore);

d) garantire l’imballaggio e l’etichettatura del prodotto in conformitĂ  alle disposizioni di legge applicabili;

e) disporre di proprie capacitĂ  di consegna, in conformitĂ  alle disposizioni di legge applicabili, nelle aree indicate nel modulo;

f) includere prodotti che rientrano in una delle seguenti categorie: frutta, verdura, bevande alcoliche (ad esempio vino, birra artigianale), conserve, carne e insaccati, latticini e formaggi, miele e derivati, dolciumi, caffè, condimenti, piante aromatiche.

3. Come mi registro sulla piattaforma Cibomio?

3.1. Se sei idoneo e desideri registrare i tuoi prodotti sulla piattaforma Cibomio, compila il modulo disponibile sulla piattaforma Cibomio con le tue informazioni reali, corrette e complete, accetta i “Termini e Condizioni” e la “Politica sul trattamento dei dati” e inviaci il modulo attraverso la piattaforma Cibomio.

3.2. Il modulo verrĂ  analizzato da Cibomio e, se soddisfa i criteri di selezione, Cibomio confermerĂ  la tua iscrizione tramite la Piattaforma Cibomio. Dopo aver confermato la tua registrazione alla piattaforma Cibomio, diventerai Venditore e il tuo Account Cibomio verrĂ  attivato.

I “Termini” entreranno in vigore dalla data di attivazione dell’Account e rimarranno in vigore fino alla chiusura dell’Account, secondo quanto indicato nella policy.

3.3. Cibomio si riserva il diritto di rifiutare la registrazione sia del Venditore che di eventuali prodotti che intende registrare sulla Piattaforma Cibomio se il Venditore non soddisfa le condizioni o, indipendentemente da queste condizioni, se Cibomio ritiene che sia contrario alla politica di Cibomio.

3.4. La registrazione sulla piattaforma Cibomio permette ai Venditori di inserire e vendere i propri prodotti sulla piattaforma, riscuotendo il valore di tali prodotti per conto del Venditore e trasferendogli le somme incassate.

3.5. Il Venditore comprende e accetta che Cibomio agisce in qualitĂ  di intermediario e agente nei rapporti con i Clienti, senza assumersi alcun rischio connesso alla vendita dei Prodotti. Cibomio non acquisisce mai diritti o rischi in relazione ai Prodotti e/o alle loro operazioni di vendita, il rischio è interamente a carico del Venditore. In tutte le vendite di Prodotti sulla Piattaforma Cibomio, il Venditore instaura un rapporto diretto con l’Acquirente, avendo tutti gli obblighi di legge al riguardo imposti al Venditore/professionista.

I “Termini e Condizioni” applicabili tra il Venditore e il Cliente sono pubblicati da Cibomio sulla piattaforma Cibomio.it e Cibomio non ne diventa mai parte. Accettando l’Ordine, il Venditore accetta anche le Condizioni applicabili tra il Venditore e gli Acquirenti nella forma in vigore alla data di accettazione dell’ordine.

4. Conto Cibomio

4.1. Tutte le comunicazioni tra Cibomio e il Venditore avverranno esclusivamente tramite l’Account Cibomio.

4.2. Il Venditore è responsabile della gestione e della sicurezza del Conto Cibomio.

4.3. Puoi eliminare il tuo account Cibomio alle seguenti condizioni:

a) denunciando unilateralmente le Condizioni di Cibomio o del Venditore (nel rispetto del termine di preavviso di 1 giorno) cancellando l’Account Cibomio (l’Account Cibomio verrĂ  automaticamente cancellato allo scadere del suddetto termine di notifica);

b) risolvendo le Condizioni di Cibomio nel caso in cui il Venditore non adempia agli obblighi previsti dalle Condizioni, senza rispettare il termine di preavviso e senza intervento del tribunale, mediante la cancellazione dell’Account Cibomio (l’account Cibomio verrĂ  automaticamente cancellato senza preavviso).

5. Consegna

5.1 La consegna tramite corriere è a carico del Cliente.

6. Ordini Cibomio

6.1. Tutti gli Ordini verranno effettuati dal Cliente esclusivamente attraverso la piattaforma Cibomio.

6.2. Il Venditore viene informato di qualsiasi Ordine effettuato dal Cliente sulla Piattaforma Cibomio e deve confermare l’Ordine entro un massimo di 12 ore sulla Piattaforma stessa. In caso di mancata conferma dell’Ordine entro il termine sopra indicato, l’Ordine verrĂ  automaticamente annullato.

6.3. Dopo aver confermato l’Ordine, il Venditore è tenuto a preparare la Merce per la consegna.

6.4. La consegna viene effettuata dal Venditore tramite corriere, egli è obbligato a consegnare la Merce agli Acquirenti entro un massimo di 2 giorni lavorativi dalla data di conferma dell’Ordine.

6.6. Eventuali ritardi nella preparazione e/o consegna dei Prodotti e/o qualsiasi variazione dell’Ordine devono essere immediatamente contestati a Cibomio e al Cliente. Eventuali modifiche all’Ordine possono essere apportate solo con l’esplicito consenso del Cliente.

6.7. L’ordine può essere pagato esclusivamente con carta di credito sul conto Cibomio il giorno di effettuazione dell’ordine. A tal proposito, il Venditore accetta il fatto che Cibomio elaborerĂ  il pagamento con carta a proprio nome e per suo conto.

6.8. Cibomio trasferirĂ  al Venditore gli importi ricevuti per ciascun Ordine dai quali verranno detratte le spese di elaborazione del pagamento, entro un massimo del %%% giorni lavorativi dalla data di consegna dell’Ordine al Cliente. Nei primi 6 mesi dalla data di registrazione sulla piattaforma, la commissione è del 5/15% e, dopo 6 mesi, la stessa rimane uguale a 5/15% del valore dell’ordine.

6.9. Il Cliente ha il diritto di annullare qualsiasi Ordine prima della sua consegna.

6.10. Il Cliente ha diritto di restituire i Prodotti entro 1 giorno lavorativo dalla data di consegna dell’Ordine al Cliente qualora non corrispondano all’Ordine effettuato e di richiederne la sostituzione o il rimborso del prezzo pagato.

6.11. I Prodotti sono considerati non conformi all’Ordine se:

a) la qualitĂ  del Prodotto e/o della confezione non corrisponda alle informazioni disponibili sulla piattaforma Cibomio;

b) l’etichettatura dei Prodotti non è conforme alla normativa vigente;

c) il prodotto e/o l’imballo risultano danneggiati;

d) sono stati consegnati prodotti diversi da quelli ordinati;

e) la merce non è stata consegnata nella quantità ordinata;

f) il prodotto risulta scaduto;

g) la merce non viene consegnata alla data e/o luogo indicati nell’Ordine;

h) i documenti previsti dalla normativa vigente sono compilati in modo errato, sono incompleti o mancanti;

i) I prodotti non sono conformi alle norme di legge in materia di trasporto e commercializzazione;

j) la commercializzazione dei Prodotti è stata vietata dalle autorità competenti;

k) altri casi previsti dalla normativa vigente.

6.12. Il Venditore è responsabile dell’eventuale inosservanza dell’Ordine e si obbliga, entro un massimo di 3 giorni lavorativi dalla data della richiesta di sostituzione dei Prodotti da parte del Cliente, a consegnare al Cliente i Prodotti conformi all’Ordine effettuato, a spese del Venditore.

6.13. Qualora il Cliente richieda il rimborso del prezzo pagato, l’Ordine si intende annullato e il Venditore perde il diritto a beneficiare dell’importo relativo all’Ordine.

7. Commissioni promozionali

7.1. I Venditori possono scegliere di promuovere i Prodotti sulla Piattaforma Cibomio.

7.2. Il pagamento della pubblicitĂ  viene effettuato dal Venditore esclusivamente online tramite carta di credito sul conto Cibomio o da un conto personale. Cibomio emetterĂ  fattura corrispondente entro un massimo di 15 giorni dalla data di pagamento e la invierĂ  al Venditore sul Conto Cibomio.

8. Quali sono le tue responsabilitĂ  come Venditore?

8.1. In qualitĂ  di Venditore, hai i seguenti obblighi:

a) assicurare il rispetto di tutte le condizioni legali per la produzione, lavorazione, distribuzione e/o commercializzazione dei Prodotti;

b) assicurare che ogni prodotto registrato sulla piattaforma Cibomio sia conforme a tutte le condizioni legali vigenti al momento della vendita e della consegna al Cliente;

c) assicurare che l’imballaggio e l’etichettatura dei Prodotti sia conforme ai requisiti legali e/o segua le istruzioni presenti sul sito web del corriere. Il fornitore del servizio di corriere della Piattaforma Cibomio sono corrieri Italiani, le condizioni generali di consegna sono disponibili sui siti di stessi e le condizioni di imballaggio sono disponibili sui siti di stessi;

d) garantire la qualitĂ  e l’autenticitĂ  dei Prodotti;

e) confermare gli ordini ricevuti e tenersi in contatto con il Cliente in merito alle questioni relative alla consegna, nonché con il corriere per assicurare la consegna dei Prodotti in condizioni ottimali;

f) consegnare i Prodotti contrassegnati, etichettati e accompagnati da tutta la documentazione e le informazioni necessarie ai sensi della normativa applicabile;

g) consegnare i Prodotti in colli che ne garantiscano l’integritĂ /rigiditĂ  durante il trasporto e la movimentazione;

h) aggiornare costantemente le informazioni sulla disponibilitĂ  dei Beni;

i) comunicare a Cibomio tutte le informazioni sui Prodotti, ivi comprese quelle previste dalle vigenti disposizioni di legge, per la pubblicazione e aggiornamento degli stessi sulla Piattaforma Cibomio;

j) promuovere i Prodotti secondo le indicazioni e raccomandazioni di Cibomio, sia per quanto riguarda la qualitĂ  e le caratteristiche tecniche delle immagini, sia per quanto riguarda la descrizione dei Prodotti e l’utilizzo sulla Piattaforma Cibomio dei soli materiali precedentemente approvato da Cibomio;

k) rispondere tempestivamente ad eventuali richieste di Cibomio;

l) essere l’unico responsabile nei confronti dei Clienti e/o di terzi in relazione alla quantitĂ , qualitĂ  e conformitĂ  dei Prodotti venduti e di coprire integralmente (non assumendosi in alcun modo la responsabilitĂ  Cibomio) eventuali danni arrecati ai Clienti, a Cibomio e/o a terzi a seguito di tali carenze e/o incongruenze;

m) rilasciare i relativi documenti fiscali in conformitĂ  alle disposizioni di legge applicabili e trasmetterli ai Clienti insieme ad ogni altro documento che, in conformitĂ  alle disposizioni di legge applicabili, deve accompagnare i Prodotti;

n) possedere, direttamente o indirettamente, tutti i diritti di proprietà e di proprietà intellettuale relativi ai Prodotti (inclusi, a titolo esemplificativo, immagini, istruzioni, etichette e ogni altra informazione contenuta nella piattaforma Cibomio) necessari per commercializzare i Prodotti sulla piattaforma Cibomio e garantire che ciò non viola i diritti di terzi sottoscrivendo i “Termini” e la “Politica sul trattamento dei dati personali”.

9. Quali diritti e doveri ha Cibomio?

9.1. Cibomio ha le seguenti responsabilitĂ :

a) compiere ogni sforzo per assicurare il corretto funzionamento della Piattaforma Cibomio;

b) trasferire le somme dovute al Venditore entro il termine specificato nei “Termini”;

c) fornire servizi pubblicitari sulla Piattaforma Cibomio acquistati dal Venditore.

9.2. Cibomio ha i seguenti diritti:

rimuovere qualsiasi Prodotto dalla Piattaforma Cibomio e/o sospendere l’Account Cibomio qualora si sospetti che attraverso di essi altri Venditori e/o Clienti abbiano subito danni o possano essere danneggiati, ovvero possano ledere la reputazione di Cibomio o siano in qualche modo dannosi per qualcuno.

10. Limitazione di responsabilitĂ 

10.1. Il Venditore comprende e accetta che la registrazione alla piattaforma Cibomio e i servizi forniti da Cibomio sono offerti come tali, senza alcuna garanzia, espressa o implicita, in relazione alla vendita e promozione dei Prodotti attraverso la piattaforma Cibomio.

10.2. Il Venditore comprende e accetta di essere l’unico responsabile nei confronti dei Clienti e/o di terzi della qualitĂ  e conformitĂ  dei Prodotti e del rispetto delle disposizioni di legge applicabili in materia di commercializzazione dei Prodotti e che Cibomio non è responsabile nei confronti dei Clienti, di terzi e/o del Venditore.

10.3. La limitazione di responsabilitĂ  di Cibomio prevista dal presente articolo non si applica qualora il danno cagionato al Cliente, a terzi e/o al Venditore, sia stato causato da Cibomio a seguito di dolo o colpa grave.

10.4. Il Venditore sarà responsabile per qualsiasi danno causato a Cibomio da qualsiasi violazione dei “Termini e Condizioni” applicabili e/o delle disposizioni di legge. Il Venditore manleva e protegge Cibomio da qualsiasi azione legale, responsabilità, perdita, multa,… derivante o connessa a tali violazioni, azioni e/o omissioni.

11. Forza maggiore

11.1. Nessuna delle parti sarĂ  responsabile per il mancato rispetto dei tempi e/o per l’esecuzione impropria di qualsiasi obbligo impostole in conformitĂ  con i “Termini”, se l’inadempimento o l’esecuzione impropria di tale obbligo è una conseguenza diretta di forza maggiore. In questo caso, l’altra parte non ha diritto al risarcimento.

11.2. Se una delle parti ostacola o ritarda l’adempimento di uno qualsiasi dei suoi obblighi ai sensi dei “Termini” a causa di circostanze di forza maggiore, questa Parte deve notificare per iscritto all’altra parte l’interferenza dovuta a circostanze di forza maggiore e le circostanze in cui è avvenuto l’evento, entro 5 (cinque) giorni lavorativi dal giorno in cui è venuta a conoscenza del verificarsi dell’evento stesso.

11.3. La parte che ha inviato tale comunicazione non è responsabile per l’inadempimento, l’adempimento intempestivo o l’adempimento improprio dei propri obblighi contrattuali durante le circostanze di forza maggiore.

11.4. La cessazione per Forza Maggiore sarĂ  altresì comunicata per iscritto all’altra parte entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla data di cessazione.

11.5. Se la Forza Maggiore dura piĂą di trenta (30) giorni, ciascuna delle parti può notificare all’altra parte la risoluzione legale dei “Termini”, mentre l’altra parte non ha diritto a chiedere il risarcimento dei danni.

11.6. Le parti convengono espressamente che Cibomio è altresì esonerata da responsabilitĂ  in caso di evento fortuito che impedisca o ritardi, in tutto o in parte, l’adempimento delle obbligazioni assunte ai sensi delle Condizioni. Le disposizioni di forza maggiore di questa clausola si applicano di conseguenza in caso di circostanze impreviste.

12. Legge applicabile e risoluzione delle controversie

12.1. I termini e le condizioni sono regolati e interpretati in conformitĂ  alla legge.

12.2. Qualsiasi controversia derivante o connessa ai Termini e Condizioni e all’utilizzo della Piattaforma Cibomio sarĂ  risolta in via amichevole e, qualora ciò non fosse possibile, la controversia sarĂ  deferita ai tribunali competenti.

13. Disposizioni finali

13.1. Il Venditore dichiara e garantisce di avere la capacità giuridica di sottoscrizione dei “Termini e Condizioni” e della “Politica sul trattamento dei dati personali” e che tutti i dati e le informazioni trasmesse a Cibomio sono complete e corrette.

13.2. I “Termini e Condizioni” e la “Politica sul trattamento dei dati personali” costituiscono l’intero accordo tra Cibomio e il Venditore per quanto riguarda il loro oggetto e sostituiscono ogni altro accordo tra le parti prima della conclusione dei “Termini”, sia orale che scritto.

13.3. Cibomio si riserva il diritto di modificare unilateralmente i “Termini” e/o la “Politica di trattamento dei Dati Personali”, nonchĂ© la piattaforma Cibomio, le sue specifiche e le sue funzioni. Eventuali modifiche alle “Condizioni” e/o alla “Politica sul trattamento dei dati personali” saranno comunicate al Venditore nell’Account Cibomio almeno 15 giorni prima dell’entrata in vigore delle modifiche. Qualora il Venditore non sia d’accordo con le modifiche apportate da Cibomio, potrĂ  recedere unilateralmente dalle “Condizioni” entro 15 giorni dalla data di invio della comunicazione. Se il Venditore non risolve unilateralmente i “Termini” entro il termine sopra specificato, le modifiche si considerano accettate alla scadenza del termine stesso. Tutte le versioni dei “Termini” e della “Politica sul trattamento dei dati personali” sono disponibili nell’Account Cibomio.

13.4. Se in qualsiasi momento una qualsiasi disposizione dei “Termini” e/o della “Politica sul trattamento dei dati personali” diventa illegale, inefficace, invalida o inapplicabile in qualsiasi modo in conformitĂ  con le disposizioni legali applicabili o con una decisione del tribunale o dell’arbitrato, la legalitĂ , l’efficacia, la validitĂ  e il l’applicabilitĂ  delle altre disposizioni dei “Termini” e/o della “Politica sul trattamento dei dati personali” non sarĂ  pregiudicata. Tali disposizioni saranno sostituite da disposizioni legali, valide e applicabili che rifletteranno al massimo lo scopo economico perseguito dalle disposizioni illegali, inefficaci, invalide o inapplicabili.

13.5. Cibomio ha il diritto di cedere, in tutto o in parte, i “Termini” e la “Politica sul trattamento dei dati personali”, nonché di sostituire un terzo nel rapporto che ne derivi, incluse a titolo esemplificativo operazioni di fusione, scissione, trasferimento di beni, trasferimento di azienda, riorganizzazione, vendita e subappalto, senza il preventivo consenso del Cliente.

13.6. Se una notifica in base ai “Termini” e/o alla “Politica sul trattamento dei dati personali” viene effettuata tramite posta, verrĂ  inviata con conferma di ricezione e si intenderĂ  ricevuta dal destinatario alla data specificata dall’ufficio postale. Se una notifica viene inviata via fax o e-mail, si considera ricevuta il primo giorno lavorativo successivo all’invio della stessa. Saranno considerate valide anche le comunicazioni effettuate in conformitĂ  ai “Termini” e/o alla “Politica sul trattamento dei dati personali” e trasmesse tramite l’Account Cibomio.

Menu